B&B e Affittacamere

B&B e Affittacamere. Una delle attività maggiormente richieste negli ultimi anni è quella dell’affittacamere e B&B e casa vacanze, ha dimostrato di avere una buona redditività con costi contenuti.
La sua gestione burocratica e fiscale si è sviluppata man mano che l’attività prendeva piede e che diventasse per molte famiglie un secondo lavoro, fino alla gestione complessa da parte di S.r.l.

La normativa rientra nella gestione delle leggi regionali e molte non la considerano come attività di impresa e non necessita l’apertura della Partiva IVA, nè l’iscrizione al Registro Imprese presso la Camera di Commercio
.

Alcune regioni hanno determinato il numero massimo di stanze per poter rientrare in attività occasionale ed il periodo di permanenza, (es nel Lazio un massimo di 30 giorni di permanenza) la quale non necessita di aperture fiscali, comunque è necessario rispettare degli adempimenti amministrativi ed avere una corretta gestione contabile di spese sostenute ed incassi percepiti.

Molto importante e doveroso di attenzione sono le comunicazioni obbligatorie alle autorità nonché gli incassi e pagamenti delle tasse di soggiorno, il cui inadempimento ha conseguenze amministrative e giudiziali.

Si tratta di una attività di elevato interesse sia svolta in forma occasionale sia in forma di impresa ma non perdiamo di vista gli adempimenti che la normativa ci impone .
Se volete saperne di più non esitate a contattarci.

B&B e Affittacamere